WAM Photography

News

19

Leggi le ultime novità dall'azienda

18

Le ultime notizie

04/12/2018, 19:12

London, Travel, Lights, Photography



My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London
My-Darling-London


 Un compleanno alternativo, 5 giorni passati in una delle città più belle d’Europa in compagnia della mia fotocamera, uno zaino e tanta voglia di scoprire. Buona lettura



29.10.2018 

"Welcome"

Si parte! 
Nonostante il mio tentativo di perdere in tutti i modi possibili il bus per Bergamo sono riuscito a prendere il mio volo Ryanair per Stansted. 
L’eccitazione unita alla immensa voglia che avevo di rivisitare questa città han fatto si che la stanchezza accumulata nei giorni precedenti scivolasse via come nulla. 
Ad ospitarmi, accogliermi e guidarmi in questa bellissima settimana c’è lei: Viviana, una amica dei tempi del liceo ormai in pianta stabile in GB. 


30.10

"Let’s start"

Il Buongiorno non potrebbe essere dei migliori: sveglia alle 8.30 e, dopo una bella colazione da  "Husk Coffe&Creative Space" mi tuffo subito all’avventura: da Limehouse mi dirigo, passando per il Riverside, verso il centro di Londra. Conosco Henry Coleman, uno Street Photographer londinese con cui, dopo essermi intrattenuto in una piacevole conversazione sul più e meno della fotografia, ci scambiamo i contatti: non poteva cominciare meglio! Dopo aver "perlustrato" in lungo e largo il centro di Londra decido di tornare a casa, i piedi ahimè reclamano riposo: il mio contapassi recita 26km circa!
Km Totali: 26,02


31.11 

"Mother’s day"

Sveglia, auguri alla mamma (è il suo compleanno) e poi via: zaino in spalla, oggi decido di cominciare la mia giornata nella zona più moderna e particolare di Londra: Canary Wharf, il vero e proprio quartiere moderno di Londra. 
Dopo essermi perso, come un bambino al parco giochi, nei meandri di Canary Wharf decido di andare verso il centro dove, passando in sequenza dal Southwark Bridge-St Paul Church e infine Soho, concludo la mia giornata. 
Km Totali: 18,06


01.11

"E’ arrivato Novembre ed è arrivata la pioggia"

Sembra una barzelletta ma ho dovuto attendere 3 giorni per vedere le prime gocce d’acqua posarsi su Londra, la giornata incomincia con un "Full English Breakfast" preparatomi da Rossella, la adorabile roommate di Viviana con cui ho condiviso questi miei giorni londinesi. 
Mi muovo a piedi verso il centro passando da Southwark Bridge dove, dopo aver fatto un paio di scatti, incontro un altro amico: Simone, un ragazzo delle mie zone che lavora proprio lì vicino. 
Dopo un giro, alquanto breve, finisce la giornata londinese più "light" della mia permanenza: pochi posti visti ma tanta compagnia. 
Km totali: 17


02.11
"Bye Bye 27"

Il 2 Novembre è da sempre per me un giorno impegnativo: l’ultimo giorno di "giovinezza" e un giorno per ricordarmi chi ho di caro che non c’è più.
Decido di visitare Camden Town (una delle tappe obbligatorie per chi visita Londra) e, dopo un bel giro condito da un panino, un simpatico "attore" e banchi colmi di ogni oggetto possibile e immaginabile, mi muovo verso Soho prima di fare ritorno a casa per la cena (con relativa "zucca di Compleanno" alla mezzanotte preparatami da Viviana e Laura). 
Km Totali: 16,52


03.11
"+1"

Dopo essermi svegliato più che tardi per i festeggiamenti del giorno prima, decido di uscire nel pomeriggio insieme a Viviana e Joseph (un suo amico) e ci dirigiamo a Pad Strett: un posto ricavato sotto a un viadotto pieno di Murales. 
Dopo essermi perso nei murales, davvero tanti e di pregevole fattura, decido di proseguire il mio tragitto sul Riverside dove, dopo aver fatto due foto, decido di far ritorno verso casa. 
Quanto sono pesanti questi 28 anni!
Km Totali: 9,14


04.11
"Collasso"

Comincio a sentire il peso dei km e delle ultime due serate, decisamente di festa, e decido di passare la giornata a casa a consultare il mio operato fotografico e studiare un modo per sfruttare al meglio il pomeriggio e l’ahimè imminente ultimo giorno londinese. 
Dopo un’uscita fotografica nel pomeriggio, inframezzata da una birra a Soho, la mia giornata si conclude a casa dove (per l’ennesima volta) facciamo tardi insieme ai coinquilini di Viviana. 
Km Totali: 14,71


05.11
"At last but not at least"

Ultimo giorno londinese, la smania di fare e le "ore contate" fanno si che la prima parte di giornata, passata tra il Centro e un ritorno a Camden, sia caratterizzata più da una sorta di sconforto che da una voglia di sfruttare il tempo rimasto. 
Londra è davvero stupenda, qualunque scorcio o persona trasmettono dinamismo, voglia di fare e frenesia.. distaccarmene, mai come stavolta, è arduo. 
Concludo la mia serata dedicandomi al Lightpainting sul Riverside e poi rientrando, per l’ultima volta, a casa. 


06.11
"E’ finita per davvero"

Sarà stato per quel briciolo di tristezza che avevo in corpo, per l’orario del mio volo (08.05) e anche per scrivere il resoconto di questa bellissima esperienza ma non sono riuscito a chiudere occhio. 
Alle 5 prendo il bus per Stansted dove, arrivato con un paio di ore di anticipo, poi prenderò il volo che mi riporterà a "casa". Già, perchè durante quella che doveva essere una settimana di vacanza mi sono sentito tutto fuorchè lontano o in un posto a me estraneo. 
La mia amica, i suoi coinquilini, le persone che ho visto e conosciuto hanno reso questo viaggio indimenticabile e intenso. 
E’ a Viviana, Laura, Rossella, Ivan, Paolo, Henry.. a tutti coloro che ho avuto modo di conoscere, a chi mi ha seguito a distanza e soprattutto alla mia famiglia e a chi mi guarda da lassù che dedico questo foto-racconto.

"I’ll be back"


03/11/2018, 11:01

BIO



Finalmente-Online!


 Dopo anni finalmente il mio sogno diventa realtà: ho il mio spazio web!



Era tanto tempo che aspettavo questo momento e finalmente è arrivato: il mio sito web è online. 
L’idea è quella di non avere un semplice portfolio bensì uno spazio dove poter condividere a 360 gradi tutto ciò che ruota intorno alla mia grande passione, infatti oltre alle mie fotografie su questo dominio troverai le recensioni della mia attrezzatura, gli eventi a cui parteciperò e le news inerenti alla fotografia che troverò di maggior interesse. 
Per contattarmi prova il nuovo servizio di messaggistica diretta con WhatsApp e Telegram, un clic e verrà aperto in mobile la relativa App mentre da Desktop le relative pagine/programmi (Whatsapp Web e Telegram Desktop). 
Oggi scrivo un nuovo capitolo della mia storia d’amore con la fotografia
Un saluto 
03/11/2018, 08:01

Birthday



Happy-Birthday-to-me!
Happy-Birthday-to-me!


 Un giorno importante: il mio compleanno!



Quello appena passato è stato un anno intenso, tanti avvenimenti belli e meno l’hanno caratterizzato. 
Oggi è il mio ventottesimo compleanno e voglio condividerlo con voi, con la speranza che sia il via per un anno ricco di soddisfazioni.
Un saluto


1

WAM Photography


Quick, Clear, Direct: WAM

More infos:

wamph10@gmail.com

Create a website